sabato 2 giugno 2012

PROVA COSTUME? Beviamoci su una tisana... per dimagrire

Eccoci! Giugno è già iniziato, la prova costume ci attende!!
Premettendo che la buona forma fisica è un risultato da conquistare con il tempo, superati i 40 anni basta un attacco di pigrizia che la pancetta spunta, possiamo trovare un aiuto dalle nostre amiche erbe.
Prima e comunque: Buon cibo, alimentazione corretta e movimento.
Quante occasioni perdiamo per sciogliere il motore del nostro corpo! Ridurre l'uso dell'ascensore, dell'auto e anche dei mezzi pubblici, scoprire che il nostro corpo è un'ottima macchina dinamica e il giusto movimento lo fortifica.
Tuttavia cerchiamo di aiutarci a stare bene.
E' necessario essere ben vigili su quel che ci accade, così anche quando beviamo una tisana, in particolare se la frequenza è più che casuale.
Niente panico, solo per dire i miracoli sono rari, per una buona forma fisica occorre impegno e cura.
Tante erbe sono delle formidabili alleate per togliersi via quella sensazione di pesantezza, provate e scegliete quella che preferite: gustarsi una buona tisana e non bersi una "medicina"


Tisane Drenanti


Prima degli effetti estetici la ritenzione idrica infastidisce per spiacevole sensazione che comporta, le cause sono molteplici e per fortuna anche le erbe che possono portarci giovamento.



Preparazione della Tisana: 
si porta a ebollizione una tazza abbondante di acqua, circa 250 gr, si mette in fusione la nostra erba e si lascia riposare, 10/15 minuti. 
La dose delle erbe è all'incirca un cucchiaio abbondante.
A vostro gusto, se il sapore risutasse troppo intenso siate più leggeri con le erbe, non usate lo zucchero, eventualmente mettete del miele, una fettina di limone può rendere gradevoli alcune tisane.


Bardana: proprietà depurative del fegato e dell'intestino, antireumatica, la su azione drenate e depurativa ha effetti sulla pelle. 



Betulla: proprietà diuretica, depurativa, sudorifera, cicatrizzante, antisettica, stimolante. La tisana di Betulla agisce anche sui dolori reumatici, berne tre tazze al giorno.
Ciliegie




Ciliegio: proprietà antiurica, drenante, rimineralizzante. Per l'azione drenante sono particolarmente indicati i peduncoli. Un'attenzione quando mangiate le ciliegie: non bere acqua subito dopo e mai ingoiarne i noccioli.


Finocchio.
Possono essere sufficienti alcuni i semi di Finocchio aggiunti anche al tea verde per sentirsi meglio.


Gramigna: proprietà emolliente, rinfrescante, depurativa, stimola il fegato. Per il tisane e decotti si usano le radici.
 Un decotto con effetto emolliente, depurativo, diuretico e lassativo si ottiene dal malva, tarassaco e gramigna, in parti uguali, mettere il mix di erbe in acqua fredda, portare ad ebollizione e bollire per 5 minuti. 


Pilosella: proprietà diuretiche, astringenti, antinfiammatorie. 
Contro la Cellulite:  Per 10 minuti lasciare in fusione 15 gr di foglie fresche in una tazza abbondante di acqua bollente. Due tazze al giorno.