lunedì 26 marzo 2012

FIORI DI PRIMAVERA: VIOLA MODESTIA e VIRTU' di PRIMAVERA



Quando già l'aria di Primavera si annuncia, passeggiando in campagna, inconsapevolmente con lo sguardo cerchiamo un segnale che ci dichiari l'ingresso della fiorita stagione: la Viola.
In luoghi ombrosi il suo profumo è messaggero di scampato freddo.
La Viola è protagonista di molti racconti e leggende. Nel mito di Persefone assume il ruolo di preannunciare il suo ritorno sulla terra a termine dei lunghi mesi passati all'inferi dopo essere stata rapita da Ade.
Nel linguaggio dei fiori la Viola Mammola (Viola Odorata) ci parla di modestia e umiltà, mentre un amore romantico si raccoglie nella Viola del pensiero
Tanta bellezza, tanta fama e anche tante virtù.
Viola 


La Viola Mammola ha proprietà espettoranti, lassativa, sedativa, lenitiva per lievi scottature e irritazioni cutanee.
L'infuso delicato di Viola Mammola ci può aiutare contro la tosse persistente, lasciare per 5 minuti due cucchiaini di fiori e foglie in una tazza abbondante di acqua bollente, filtrare e addolcire con miele.