martedì 13 dicembre 2011

TARASSACO, DENTE DI LEONE: proprietà e simbologia


Tarassaco: fiore e pianta

“Come nella specie umana anche nel mondo delle piante sembra che alla grande umiltà si accompagni il grande valore; e qui ne abbiamo una conferma esemplare. Il tarassaco, che “infesta” i giardini, che pullula sotto viti, che calpestiamo sui sentieri dalla pianura ai monti, è una delle piante più utili alla medicina; tanto importante da essere esso stesso, da solo, una mezza farmacia. (..da “La medicina dei semplici” di Alessandro Formenti) 

Il Tarassaco è un'Erba spontanea conosciuta come "Dente di leone", per la forma dei suoi petali; oppure come "Soffione", perché al termine della fioritura i suoi frutti si presentano in bolla lanuginosa estremamente volatile; mentre il suo nome comune "Piscialetto" evidenzia le sue proprietà diuretiche. 

Il tarassaco gode di ampia fama presso gli appassionati di erbe. Reputazione giusta e meritata, fin dai tempi delle antiche culture mediterranee. Nel 1500 questa erba spontanea veniva apprezzata per le sue proprietà depurative.
  • Il Tarassaco è sinonimo di depurazione primaverile, in particolare per il fegato
Il dente di leone stimola gli organi deputati alla digestione dallo stomaco alla bile, svolge azione lassativa
  • Ricco di Sali minerali e vitamine, in passato veniva usato contro lo scorbuto. 
  • Favorisce la buona funzionalità del pancreas e quindi può aiutare nei casi di disordine del metabolismo degli zuccheri.
  • Se rompete lo stelo fuoriesce un lattice bianco è ottimo contro le verruche e porri, basta metterne qualche goccia sulla parte da trattare.

Insomma il Tarassaco lava via dal nostro organismo i residui infiammatori di ogni genere, come il vento di primavera che allontana i rigori invernali.

Il migliore modo per beneficiare delle sue proprietà è farsi una gustosa insalata con le sue giovani foglie, il gusto è amarognolo. Le foglie giovani hanno un sapore meno marcato, se, comunque vi risultasse eccessivo potrete mischiate le sue tenere foglie con altri tipi di insalata, oppure cuocere in poca acqua o meglio a vapore. 

Il Tarassaco è simbolo del messaggio, infatti i suoi semi possono essere trasportati lontano dal vento anche per molti chilometri. Il Tarassaco nella simbologia dei fiori è un oracolo vegetale, su cui soffiano gli innamorati, se i tutti frutti si staccheranno al primo soffio allora le loro speranze si realizzeranno.