venerdì 21 ottobre 2011

PREZZEMOLO: proprietà


Verde Prezzemolo
"Essere come il Prezzemolo" è la caratteristica del presenzialista: essere ovunque. 
Il comune gesto di mettere un pizzico di colore e odore è un atto salutare. 

Per beneficiare a pieno delle proprietà bisogna tritare le foglie con le mani o comunque con lame che non siano di metallo e aggiungerlo a fine della cottura. 

Oltre di colore e il caratteristico sapore il Prezzemolo è ricco di vitamine tra cui l’A e C, e Sali minerali, come calcio, zinco, potassio.
Un vero integratore per gli eccessi dell’affaticamento o per recuperare le energie perdute con una forte sudorazione.
Inutile aggiungere che questi suoi elementi ci aiutano in tante situazioni, come a innalzare le difese immunitarie, o remineralizzare il nostro organismo. 

Il suo effetto più importante è quello diuretico. Infatti, la sua principale azione è quella purificante dei reni, aiuta a ripulirli dalle tossine e dai calcoli. Allo stesso tempo è tonico del fegato, quindi agisce come stimolo nella digestione.

Il prezzemolo facilita le contrazioni dell’utero, quindi può indurre la mestruazione, favorire il parto, ma per controindicazione è bene che non sia usato da future mamme, in quanto potrebbe indurre l’aborto.
Nella tradizione popolare era considerato un’erba abortiva.

Piccolo trucco casalingo, contro l’antipatica alitosi basta masticare una fogliolina di prezzemolo.