sabato 31 maggio 2014

SAMBUCO Proprietà: Fiori e Frutti

Fiori di Sambuco
Un’antipatica influenza di primavera, occhi lacrimanti, afonia, tutto il resto e soprattutto tosse. Come tutti mali non vengono per nuocere, quest’uggiosa influenza mi ha regalato la scoperta del Sambuco! Non so spiegarmi il perché del fatto che il sambuco fino adesso lo sentissi estraneo, sfuggente, pur avendo apprezzato molto la marmellata fatta con i suoi frutti. Da oggi lo adoro, l’acqua di Sambuco sollievo per la mia gola

Chi pensa di non conoscere il sambuco, credo che sicuramente lo abbia visto magari ignora il suo nome.

Il sambuco è un arbusto cespuglioso dalla corteccia grigiastra, con fiori bianchi molto odorosi raccolti in piccoli ombrelli e le bacche viola nerastre, tante foglie.


Quest’arbusto prodigo di benefici si trova un po’ ovunque. 
Le parti utilizzate del sambuco per le sue proprietà sono dalla radice, meno usata, ai frutti passando per la corteccia del suo flessuoso tronco. 

La corteccia, la raccolta della corteccia richiede un po’ di abilità, la prima volta effettuatela con chi sia già esperto, va presa la seconda corteccia, lo strato sotto al primo, si può impiegare solo essiccata, una volta raccolta lasciamola ad asciugarsi al sole.

I fiori vanno raccolti appena fioriti, si metteranno a essiccare in un luogo ombroso e ventilato. Vi potranno essere di aiuto i sacchetti di carta, vanno bene anche quelli per il pane.

I frutti vanno raccolti solo quando sono ben maturi, prima della loro completa maturazione sono un po’ tossici e quindi diciamo che potrebbero risultare parecchio indigesti.

La corteccia ha proprietà antireumatica, lassativa e diuretica, quindi può essere di aiuto in caso di gotta, reumatismo, ritenzione idrica, cistiti.

I Fiori freschi sono un buon supporto contro malattie da raffreddamento, influenza, mancanza di latte.
I Fiori essiccati hanno applicazione esterna come impacco su foruncoli, scottature o emorroidi.
I frutti, con i quali si prepara un’ottima marmellata, possono essere di giovamento sia per diarrea e sia per stitichezza.

Sambuco fiori