lunedì 14 aprile 2014

AGLIO PROPRIETÀ E BENEFICI

L’aglio è uno di quei cibi che compriamo distrattamente e che spesso lasciamo andare in malora. Se solo conoscessimo le proprietà dell’aglio e i benefici che può offrirci lo tratteremo con il dovuto rispetto.
Aglio Rosso

I benefici dell’aglio erano già conosciuti dagli antichi egizi e anche in oriente sia la medicina cinese e quella Ayurvedica lo tenevano in grande considerazione, in genere le medicine popolari lo avevano in grande stima, nei tempi moderni, forse per via anche del suo odore è stato un po’ accantonato. 



Una delle sue principali proprietà è quella antibiotica; l’aglio è un vero sterminatore di batteri.
Beh, dove è passa fa ordine e pulizia. 
L’aglio riesce a catturare le scorie dei metalli pesanti, quindi è un aiuto per quegli organi come polmoni, reni e fegato più esposti all'azione negativa di queste residui.
L’aglio contribuisce a regolarizzare il tasso di trigliceridi e il colesterolo.
Per chi soffra di problemi di ipertensione l’aglio può agevolare la vasodilatazione.
Anche l’intestino è agevolato dai buoni effetti dell’aglio, come l'azione antibatterica e allo stesso tempo riparatrice della flora intestinale. 
Nella medicina tradizionale veniva usato per allontanare i parassiti intestinali,
Come rimedio casalingo da usare l’aglio può impiegato su punture di zanzara o piccole ferite.
Ricordatevi di conservare i bulbi in un luogo asciutto e privo di luce.
Per godere a pieno dei benefici dell’aglio sarebbe opportuno mangiarlo crudo, questo presenta degli aspetti non piacevoli. 
Proviamo a mettere in atto due piccole accortezze
Se lo trovate indigesto, provate a togliere il germoglio dal centro dello spicchio.
Per le sue sgradite controindicazioni olfattive…basta masticare qualche seme di anice, finocchio, un chicco di caffè a fine pasto.

Le proprietà dell’aglio sono veramente tante!
E poi tiene lontani gli spiriti maligni e vampiri..
E si dice che l’aglio sia un sorprendente afrodisiaco